BAR ANALCOLICO

In queste pagine, è possibile verificare quali sono le autorizzazioni, le licenze o i documenti necessari per iniziare le più diffuse attività imprenditoriali e a quale Ente rivolgersi.
Si può effettuare la ricerca digitando un testo libero nel campo Ricerca per parola chiave oppure cliccando dall’elenco alfabetico la lettera iniziale dell'attività che interessa.
Nel caso in cui l'attività richiesta non fosse compresa nell'elenco o si volessero maggiori approfondimenti, si suggerisce di collegarsi all'applicativo nazionale ATECO, che è disponibile anche in ComUnica Starweb e consente ricerche per  "Elenco Attività", "Ricerca Attività" o "Ricerca Normative", indicando quali documenti o caratteristiche occorre possedere prima di iniziare legittimamente l'attività; nello stesso applicativo si trova anche il corretto codice ATECO/ISTAT della attività che s’intende iniziare.

Altre informazioni utili possono essere reperite:


Ricerca
- in ordine alfabetico

 

 

BAR ANALCOLICO

(anche c/o circoli sportivi)

AUTORIZZAZIONE Autorizzazione
ORGANISMO: Comune
LEGISLAZIONE: Legge 287/1991 - Legge Regionale 30/2003
NOTE: Qualora il Comune non l'abbia controllata, deve essere documentata alla Camera di Commercio anche l'autorizzazione sanitaria.N.B. Il Comune di Milano ufficio Pubblici Esercizi ha inoltre chiarito che per aprire un NUOVO BAR e/o RISTORANTE è sufficiente che il soggetto sia in possesso – in luogo della licenza definitiva - dei seguenti documenti in ordine cronologico: A)provvedimento di accoglimento dell’istanza dell’ufficio Pubblici Esercizi B)autorizzazione sanitaria C)comunicazione di inizio attività inoltrata all’ufficio Pubblici Esercizi. N.B. Nel caso di INTERNET CAFE' occorre anche allegare la richiesta di licenza alla Questura che ha effetto a partire dal 60'giorno di presentazione (silenzio/assenso).Vedi anche INTERNET CAFE' e INTERNET POINT.
[ultimo aggiornamento: 28-07-2005]