BOLLATURA (FACOLTATIVA) DEI LIBRI CONTABILI

Bollatura (facoltativa) dei libri contabili (art. 8, comma 2 e 3, della Legge 383/2001)

Distinta su modello L2 (Il modello L2 deve essere firmato dal presentatore – non occorre che sia il titolare – il quale dovrà riportare, oltre i dati della ditta e dei registri, anche gli estremi di un suo documento di riconoscimento);

Diritti di segreteria euro 25,00 ogni 500 pagine (e frazione) sul C.C. 12522884 intestato a C.C.I.A.A. di Catanzaro o pagabili direttamente allo sportello.

Note:
Sono esenti da bollo e concessioni governative, soggette solo ai diritti di segreteria di euro 25,00 ogni 500 pagine o frazione i seguenti libri (elenco non esaustivo) previsti dalla normativa fiscale 600/73, 663/72 ecc.):

  • Conto di mastro e scritture ausiliarie di magazzino 
  • Cespiti ammortizzabili
  • Registro iva acquisto e fatture emesse 
  • Registro corrispettivi 
  • Registro unico ai fini iva 
  • Registro iva riepilogativo 
  • Registro carico e scarico (ad esclusione del registro di carico e scarico dei rifiuti) 
  • Registro fatture in sospeso 
  • Registro campioni gratuiti 
  • Registro merci in conto lavorazione 
  • Registro merci in conto deposito 
  • Registro merci in visione 
  • Registro cronologico (per professionisti in contabilità ordinaria) 
  • Registro prima nota cassa 
  • Registri onorari 
  • Registro protocollo dichiarazione esportatori 
  • Registro multiaziendale (per centro elaborazione dati) 
  • Registro carico e scarico oli minerali 
  • Registro carico e scarico bolle di accompagnamento e/o ricevute fiscali 
  • Registro I.V.A. acquisto beni usati (D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 - Legge 22 marzo 1995 n. 85) 
  • Registro i.v.a. carico e scarico beni usati e d'antiquariato (D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 - Legge 22 marzo 1995 n. 85) 
  • Registro I.V.A. cessioni beni usati (D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 - Legge 22 marzo 1995 n. 85)

Sono sottoposti, oltre al diritto di segreteria di Euro 25,00 ogni 500 pagine o frazione, anche a bolli e tasse di concessione governativa, secondo la natura giuridica, i seguenti libri (elenco non esaustivo) 

  • Libro giornale (vidimazione facoltativa) 
  • Libro inventari (vidimazione facoltativa) 
  • giornale sezionale (specificare il tipo) 
  • Inventari sezionali (specificare il tipo - vidimazione facoltativa) 
  • Le altre scritture che siano richieste dalla natura e dalle dimensioni dell'impresa 
  • Libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee 
  • Libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio d'amministrazione 
  • Libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale (se esiste)
  • Libro delle adunanze e delle deliberazioni del comitato esecutivo (se esiste)
  • Libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio dei probiviri (se esiste)
  • Libro soci 
  • Libro delle obbligazioni 
  • Libro delle adunanze e deliberazioni degli obbligazionisti (se esiste) 
  • Libro delle attivita' delle societa' di revisione (e dei revisori) 
  • Libro dell'amministratore unico 
  • Libro delle adunanze e deliberazioni del consiglio di gestione 
  • Libro delle adunanze e deliberazioni del consiglio di sorveglianza 
  • Libro delle adunanze e deliberazioni del comitato per il controllo della gestione
  • Libro degli strumenti finanziari (c.1 punto 8 dell'art. 2421 c.c. ai sensi dell'art. 2447-sexies c.c.) 
  • Libro degli oli usati (registro tenuto da distributori di carburanti ed officine) 
  • Libro giornale per autoscuole (previsto dalla legge 264/1991. sono dovuti i diritti di segreteria ed è soggetto ad imposta di bollo e concessioni governative)