CRONOTACHIGRAFI CEE

Regolamento (CEE) 3821/85
Regolamento (CE) 1360/2002

I cronotachigrafi CEE sono apparecchi di controllo destinati ad essere installati a bordo di  veicoli stradali, individuati dal predetto regolamento. Indicano e registrano velocità, distanze e tempi di lavoro.

L'installazione e la riparazione di cronotachigrafi CEE possono essere eseguite esclusivamente dalle officine già autorizzate dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Al rilascio dell'autorizzazione, il Ministero dello Sviluppo Economico ha assegnato un marchio, costituito dalla parola "MICA" e da un numero identificativo preceduto dalla sigla della provincia per i cronotachigrafi analogici, mentre per quelli digitali rilascia ad un centro tecnico un codice identificativo che sarà associato alla carta tachigrafica dell'officina. Con tale impronta, ricavata su punzone normalizzato, l'officina deve contrassegnare i cronotachigrafi montati e/o riparati.

Le officine autorizzate registrano tutte le operazioni di montaggio e di riparazione dei cronotachigrafi CEE su appositi registri vidimati dall'Ufficio Metrico.