Manifestazione di interesse per la realizzazione della vetrina camerale

INDAGINE DI MERCATO PER MANIFESTAZIONE VOLTA AD INDIVIDUARE IMPRESE INTERESSATE ALL’AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2 LETTERA A) DEL DLGS 50/2016 MEDIANTE TRATTATIVA DIRETTA/RDO SUL MEPA PER LA REALIZZAZIONE DELLA VETRINA ESTERNA POSTA SU VIA MENNITI IPPOLITO PROSPICENTE AGLI SPORTELLI CAMERALI

Questa Amministrazione intende procedere ad un’indagine di mercato finalizzata ad individuare, nel rispetto dei principi di libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, pubblicità e rotazione, operatori economici interessati ad essere invitati alla procedura diretta indetta ex art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., tesa ad identificare operatori economici eventualmente interessati alla realizzazione della vetrina esterna posta su via Menniti Ippolito, prospicente agli sportelli camerali.

La vetrina si traduce in una composizione di frammenti.

La matrice progettuale è una griglia modulare, i cui moduli (40 x 40 cm) vengono intesi o come vuoti (contenitori espositivi) o come pieni (contenitori funzionali).

Vuoti

La “classica” vetrina viene scomposta in 6 frammenti espositivi distinti, di tre dimensioni diverse, per mettere in evidenza i prodotti d’eccellenza locali.

Pieni

La struttura dei frammenti funzionali contiene:
- 1 pannello Mappa (utile al fine di collocare geograficamente il luogo di produzione dei prodotti esposti e di conoscere sempre meglio il territorio catanzarese)
- 1 pannello Schermo interattivo (che consenta l’accesso ai servizi e alle iniziative della Camera di Commercio)
- 1 pannello Bacheca (sportello contenente informazioni ed eventi in formato cartaceo)
- 1 pannello BookCrossing / Biblioteca Condivisa (per rendere la vetrina della Camera un punto di condivisione e scambio culturale tra i cittadini)
- 6 pannelli Info (targhette descrittive dei prodotti esposti)
- 3 pannelli Video (contenitori per scoprire, tramite supporti video visibili da uno
spioncino, storia, caratteristiche e curiosità sui prodotti esposti – i tre pannelli sono posti a diverse altezze per permettere l’accessibilità a tutte le fasce d’età)

Struttura

L’oggetto è interamente realizzabile in ferro tramite la saldatura di lastre da 5 mm.

La semplicità del montaggio è garantita dalla struttura che prevede una cornice perfettamente incassata nell’arco, di cui parte inferiore è destinata a contenere gli impianti mentre la parte superiore destinata a deposito usufruibile dall’interno. La struttura stessa determina un vano quadrato centrale nel quale viene inserita la griglia modulare, successivamente tamponata con lastre in metallo (pieni) e lastre di vetro (vuoti). Il tutto dovrà essere completato con gli impianti tecnologici consistenti in n. 8 faretti da incasso per mobili in metallo IP44 12 V – 4 W 350 lm – adatto in scatola da incasso Ø 60, n. 3 cornici fotografiche digitale LED da 10,1 Pollici, Full HD Cornice Fotografica Digitale HD 1024 600 con MP3, E-Book, Calendario, Telecomando, n. 1 Tablet Android Octa Core Tablet con 4GB RAM 64GB ROM.

A titolo esplicativo si allega alla presente disegno esplicativo.

IMPORTO MASSIMO DELL’APPALTO: € 9.016,39 (novemilazerosedicivirgolatrentanove) al netto dell’IVA 22%. I candidati non dovranno indicare alcuna offerta economica, pena l’esclusione dalla procedura.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: per la partecipazione all’acquisizione dei servizi indicati è necessario il possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i. nonché i requisiti ultreiori dichiarati secondo l’allegato A.

PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE: la manifestazione di con la documentazione richiesta dovrà pervenire a questa Camera di Commercio entro e non oltre le ore 10:00 del 10 giugno 2019 tramite invio al seguente indirizzo istituzionale di casella di posta elettronica certificata: cameradicommercio@cz.legalmail.camcom.it

CRITERI DI INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE: la Stazione Appaltante dopo la scadenza del termine sopra indicato, effettuerà l’esame delle dichiarazioni pervenute e formerà l’elenco di quelle risultate ammissibili rispetto alle prescrizioni del presente avviso, procedendo all’invito tramite MEPA delle imprese idonee, tramite Trattativa diretta o RdO, trasmettendo altresì la necessaria documentazione tecnica per la realizzazione di quanto richiesto. L’appalto verrà affidato all’impresa che avrà presentato l’offerta migliore (prezzo più basso).

TRATTAMENTO DATI PERSONALI: i dati raccolti saranno trattati ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR), esclusivamente nell’ambito della presente gara

ULTERIORI PRECISAZIONI: la presente indagine non costituisce avvio di una procedura di gara pubblica ne’ proposta contrattuale e pertanto non vincola in alcun modo la Camera di Commercio di Catanzaro; la quale si riserva di invitare anche imprese che non avranno partecipato a questa procedura o di annullare la stessa.

Per informazioni è possibile rivolgersi al Provveditore della Camera di Commercio di Catanzaro, responsabile del Procedimento, dott. Eugenio Viterbo ( tel. 0961/888.264)

 

Il Segretario Generale
Dr. Maurizio Ferrara