MATERIALE ELETTRICO A BASSA TENSIONE

Materiale destinato ad essere utilizzato "a bassa tensione", cioè ad una tensione nominale compresa tra 50 e 1.000 Volt in corrente alternata e fra 75 e 1.500 Volt in corrente continua.

Dati obbligatori: in maniera visibile, leggibile e indelebile devono essere apposti sul prodotto o sulla confezione che lo contiene:

  • marcatura CE, la cui dimensione non può essere inferiore a 5 mm;
  • nome e/o ragione sociale e/o marchio del fabbricante;
  • indirizzo del fabbricante o del mandatario o del responsabile dell’immissione sul mercato;
  • indicazioni relative alla potenza e tensione nominale, classe di isolamento e protezione
  • avvertenze d’uso e precauzioni.

Il fabbricante (chi produce/importa il prodotto elettrico) ha  l’obbligo:

  • di apporre la marcatura CE, assumendosi così la responsabilità che il prodotto elettrico sia conforme alle norme armonizzate;
  • di conservare a disposizione dell’autorità di controllo la dichiarazione di conformità e la documentazione tecnica.

Il venditore ha l’obbligo:

  • di verificare la presenza della marcatura CE.          

La vigilanza è di competenza del Ministero delle Attività Produttive che la esercita anche tramite le Camere di Commercio.

back