R.E.A. - REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO

Presso il Registro delle Imprese è istituito il Repertorio delle notizie Economiche ed Amministrative (REA).

Il Repertorio rappresenta un´anagrafe che contiene notizie di carattere economico, statistico, amministrativo riguardanti tutti i soggetti iscritti nel Registro delle Imprese (art. 9 DPR 581/1995).  L’apertura e chiusura di unità locali, le variazioni dell’attività economica o di residenza di soci e amministratori sono informazioni da denunciare nel REA, obbligatoriamente, entro il termine di 30 giorni dal loro verificarsi.

Il ritardo o l’omissione delle denuncie nel REA è soggetto all’applicazione di sanzioni amministrative.

Devono, inoltre, iscriversi al REA i soggetti collettivi (associazioni, fondazioni, comitati e altri enti non societari) che esercitano un’attività economica, commerciale o agricola, come attività accessoria alla loro attività istituzionale.

Si iscrivono infine le imprese, sia individuali che societarie, con sede principale all’estero, che istituiscono, modificano o cessano una unità locale nel territorio nazionale.