Servizio deposito listini

DEPOSITO LISTINI

Presso l’Ufficio Prezzi della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Catanzaro le imprese che operano nella Provincia e che risultano iscritte alla Camera di Commercio di Catanzaro possono depositare i propri listini prezzi e richiederne copia con visto di deposito.

I listini depositati devono essere in vigore all’atto del deposito.

Il deposito dei listini è facoltativo e avviene secondo le seguenti modalità:

L'impresa richiedente deve inoltrare apposita domanda di deposito del listino su carta intestata, dalla quale deve risultare l’iscrizione alla Camera di Commercio di Catanzaro, firmata da un legale rappresentante.

Il listino deve essere rilegato  e deve avere tutte le facciate numerate progressivamente e firmate in originale da un legale rappresentante.

Per avere una copia del listino con gli estremi del deposito occorre presentare il listino da depositare in duplice copia. Una copia verrà restituita vistata all’impresa, l’altra resterà agli atti presso l’ufficio prezzi.

Il rilascio avviene, entro 2 giorni dalla data di ricevimento dell’istanza, dietro versamento di un diritto di segreteria pari ad euro 3,00 per ogni copia richiesta.

La Camera di Commercio non effettua alcun controllo in merito al  contenuto e alla veridicità dei documenti presentati. Pertanto la responsabilità resta in capo ai depositanti. 

VISTI SU OFFERTE E PREVENTIVI

Successivamente al deposito del listino è possibile richiedere il visto di deposito su fatture e preventivi secondo le seguenti modalità:

L’impresa richiedente deve inoltrare apposita domanda su carta intestata, dalla quale deve risultare l’iscrizione alla Camera di Commercio di Catanzaro, firmata da un legale rappresentante. L’ istanza deve contenere gli estremi del listino depositato a cui l’offerta e/o il preventivo fa riferimento. Si può quindi chiedere il visto su un documento relativo ad un listino già depositato o anche, contemporaneamente, il deposito del listino (che va presentato secondo le modalità indicate per il DEPOSITO LISTINI) ed il rilascio del visto di deposito su un documento (offerta o preventivo) contenente prezzi riferiti al listino.

Il documento da vistare deve essere rilegato, deve avere tutte le facciate numerate e firmate da un legale rappresentante e i prezzi sul documento da vistare devono coincidere con quelli del listino cui fa riferimento.

Il documento da vistare (offerta o preventivo) deve essere consegnato in uno o più originali (predisposti come indicato al punto precedente), che verranno restituiti vistati all’azienda, più una fotocopia che verrà trattenuta dall’ufficio.

Il rilascio avviene, entro 2 giorni dalla data di ricevimento dell’istanza, dietro versamento di un diritto di segreteria pari a euro 3,00 per ogni copia depositata e per ogni copia rilasciata al richiedente.

La Camera di Commercio non effettua alcun controllo in merito al  contenuto e allaveridicità dei documenti presentati. Pertanto la responsabilità resta in capo aidepositanti. 

VISTO SU TARIFFARI

Il visto sui Tariffari avviene secondo le seguenti modalità:

L'impresa richiedente deve inoltrare apposita domanda di visto del tariffario su carta intestata, firmata da un legale rappresentante.

Per avere una copia del tariffario con gli estremi del visto occorre presentare il tariffario da vistare in duplice copia (una verrà restituita vistata all’azienda, l’altra resterà agli atti presso l’ufficio prezzi); tutte le facciate del tariffario devono essere numerate e firmate in originale da un legale rappresentante.

Il rilascio avviene, entro 2 giorni dalla data di presentazione dell’istanza, dietro versamento di un diritto di segreteria pari a euro 3,00 per ogni copia rilasciata al richiedente.

La Camera di Commercio non effettua alcun controllo in merito al  contenuto e allaveridicità dei documenti presentati. Pertanto la responsabilità resta in capo aidepositanti.