Albo gestori ambientali

Obblighi per le imprese

Devono iscriversi all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, secondo quanto disposto dall'articolo 212 - comma 5 - del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, le imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di rifiuti non pericolosi, che raccolgono e trasportano rifiuti pericolosi, che effettuano attività di bonifica dei siti, di bonifica dei beni contenenti amianto, di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi, di gestione di impianti di smaltimento e di recupero di titolarità di terzi, di gestione di impianti mobili di smaltimento e di recupero di rifiuti.

Iscrizione Telematica

Il nuovo sistema informatico AGEST di gestione dell’Albo, messo a punto da EcoCerved – società di gestione informatica dei servizi per l’ambiente, nel sistema camerale, consente agli utilizzatori di inviare le domande di iscrizione e modifica tramite files elettronici, con indubbi vantaggi in termini di risparmio di tempo, razionalizzazione del lavoro, ampliamento degli orari di utilizzo dei servizi dell’Albo, drastica riduzione delle code agli sportelli e dei tempi di istruttoria.